10 antipasti veloci che non richiedono cottura

Esistono gli antipasti veloci che non richiedono cottura per chi non ha tempo e voglia? Sono una persona che dedica la sua vita anche a ricette elaborate e che richiedono cotture lunghissime, ma quando ci sono ospiti improvvisi opto quasi sempre per delle soluzioni golose perfette per un buffet freddo o dei piatti unici con ingredienti di ogni tipologia.

Se siete come me e non volete stare ai fornelli o passare ore a ideare un menù complicato, ecco 10 antipasti veloci che non richiedono cottura: pronti a scoprirli e personalizzarli?

Carpaccio di funghi Champignon

Funghi Champignon preparazione carpaccio

Ingredienti:

  • Funghi Champignon 200 grammi;
  • Olio extravergine di oliva 4 cucchiai;
  • Succo di limone;
  • Sale e pepe a piacere.

La prima cosa che faccio è pulire i funghi dalla terra e passarli sotto l’acqua, tamponandoli con un canovaccio pulito. Di norma procedo con affettare i funghi in piccoli pezzi ma potete anche optare per delle fettine sottili: successivamente inserisco i miei pezzi nella ciotola e condisco mescolando e lasciando riposare per 10 minuti prima di servire.

Insalata di radicchio con noci e formaggio

Radicchio rosso

Ingredienti:

  • Radicchio 130 grammi;
  • 5 Noci;
  • 40 grammi di Formaggio (meglio dolce tipo Emmental);
  • Olio extravergine 3 cucchiai;
  • Miele al limone 1 cucchiaino;
  • Sale e pepe.

Come sempre lavo il radicchio e lo taglio a pezzi, poi schiaccio le noci e realizzo dei cubetti di formaggio. Ora metto tutto insieme dentro una ciotola grande e condisco con olio, miele, sale e pepe: mescolo energicamente sino ad ottenere una salsina omogenea.

Aspetto 10 minuti prima di servirla al fine che tutto il sapore si amalgami perfettamente.

Brioche salate al prosciutto e formaggio

Ingredienti:

  • Brioche salate (a piacere);
  • Prosciutto cotto 300 grammi;
  • Formaggio spalmabile 150 grammi;
  • Panna da cucina 12 cucchiai;
  • Parmigiano grattugiato 15 cucchiai;
  • Sale e pepe.

La prima cosa che faccio è tritare con un minipimer o frullatore il prosciutto insieme al formaggio con un pizzico di pepe. Una volta che ho ottenuto una crema morbida la trasferisco in una sac a poche e farcisco le brioche salate. Poi preparo la glassa versando in un pentolino la panna e il parmigiano: quando si sono sciolti insieme li faccio colare sulla superficie delle brioche creando una glassa golosa.

Tartare di melone, pomodori e prosciutto crudo

Melone e prosciutto

Ingredienti:

  • Prosciutto crudo 100 grammi;
  • Pomodori 2;
  • Melone 1 fetta;
  • Cipolla ¼;
  • Olio di oliva;
  • Aceto.

Come prima cosa taglio il prosciutto, il pomodoro e la cipolla in pezzi piccolissimi per poi metterli in una ciotola e condisco tutti gli ingredienti. Dopo aver mescolato realizzo la mia tartare con lo strumento apposito e adagio sopra le fette sottilissimi del melone.

Gorgonzola pere e noci nel bicchierino

Ingredienti:

  • Crakers 50 grammi;
  • Burro 30 grammi;
  • Gorgonzola 200 grammi;
  • Formaggio spalmabile 130 grammi;
  • 10 noci;
  • Composta di pere 6 cucchiaino.

Per realizzare questa ricetta metto dentro il mixer i crackers con il burro per poi distribuire nei bicchierini il composto. Amalgamo bene la gorgonzola con il formaggio spalmabile e metto il composto dentro la sac à poche suddividendolo nei bicchierini. Ora aggiungo la composta di pere e completo il tutto con le noci tritate!

Mousse di erbe profumate e formaggio

Ingredienti:

  • Robiola 200 grammi;
  • Basilico, prezzemolo, erba cipollina, cerfoglio;
  • Olio evo 4 cucchiai;
  • Aceto 1 cucchiaio;
  • Sale e pepe.

Come prima cosa prendo la robiola e la metto in una terrina. Successivamente aggiungo olio, aceto, sale e pepe mescolando con un cucchiaio. Aggiungo ora tutte le erbe profumate e le amalgamo completamente agli altri ingredienti. Una volta realizzata la mousse la servo con dei crostini ai cinque cereali o per accompagnare delle verdure crude.

Involtini con speck e bufala

Ingredienti (a piacere):

  • Mozzarelline di bufala a piacere;
  • Timo;
  • Speck;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Sale e pepe.

Dopo aver scolato le mozzarelline di bufala, avvolgo una fettina di speck e fermo i due ingredienti uno stuzzicadente colorato. Nel mentre preparo una salsina con il timo, l’olio, sale e pepe irrorando le mozzarelline prima di servirle!

Involtini di prosciutto cotto

Ingredienti:

  • Prosciutto cotto 150 grammi;
  • Mozzarella 250 grammi;
  • Pomodori pachino 10;
  • Foglie di lattuga a piacere.

Prendo una fetta di prosciutto e la metto sul piano di lavoro poi taglio la mozzarella a piccole strisce e i pomodori a metà. Ora appoggio due strisce di mozzarella e qualche pezzetto di pomodoro sulla superficie della fetta aperta del prosciutto e poi arrotolo: metto tutto in frigo per circa un’ora servendo a temperatura ambiente con una insalata fresca o su un letto di foglie di lattuga.

Girelle salate

Ingredienti:

  • Pane da tramezzino rettangolare 4 fette;
  • Robiola 180 grammi;
  • Bresaola 100 grammi;
  • Prosciutto crudo 100 grammi;
  • Emmenthal 100 grammi;
  • Rucola a piacere.

Prendo la robiola e la rucola frullandole insieme ottenendo una mousse. La spalmo sulla fetta di pane. Poi metto la bresaola e chiudo a girella, mentre ne preparo altre con prosciutto e Emmenthal sempre con l’aggiunta della mousse di rucola. Metto in frigo per due ore avvolgendo ogni girella nella pellicola e poi – una volta tolta – servo in tavola!

Tazzine variopinte

Ingredienti (a piacere):

  • Pane da tramezzino/toast;
  • Pesto fresco o confezionato;
  • Pomodorini ciliegino.

Prendo una tazzina e creo uno strato di dadini con il pane da tramezzino, poi aggiungo mezzo pomodorino e un cucchiaino di pesto: a questo punto metto in microonde pochi secondi e servo il tutto agli ospiti.

Seguimi su Telegram!

Segui CibodiGusto.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti consigli su tutto ciò che ruota intorno al mondo della Cucina!

Lascia un commento